Applicazione demo

    Da questa pagina è possibile scaricare una piccola applicazione che permette di valutare in modo molto semplice le potenzialità basilari dell'architettura xNodus.



File

Release

Data

Download

 
  XndSessionDemo.zip 1.0 09/02/2015
https://sites.google.com/a/oxysec.com/xnodus/demo/XndSessionDemo.zip?attredirects=0&d=1
 
 XndSessionSourceCode.zip*

https://sites.google.com/a/oxysec.com/xnodus/demo/XndSessionSourceCode.zip?attredirects=0&d=1
 

    * Per scaricare il codice sorgente è richiesta l'autenticazione.


Cosa fa l'applicazione

    All'apertura l'applicazione cerca di aprire una sessione con il dispositivo xNodus situato all'indirizzo xnodus.demo.oxysec.com:35000 utilizzando le credenziali che trova nel file Credentials.xnblob che dovrà essere situato nella medesima cartella. Il successo dell'apertura dipende dalle licenze e dalle istanze assegnate all'utente e non ancora occupate.


Utilizzo dell'applicazione

    Dopo aver scaricato l'applicazione sarà necessario richiedere ad OxySec le credenziali d'accesso (RSA 1024) che permetteranno all'utente creato apposta per voi di aprire una licenza sul dispositivo remoto. Vi sarà inviato il file Credentials.xnblob contenente tali credenziali.



    Sul dispositivo remoto ogni utente è configurato per avere 2 licenze e 3 istanze per ciascuna licenza. Ciò significa che l'applicazione potrà essere avviata su un massimo di due macchine diverse in contemporanea e, su ciascuna macchina, potrà essere aperta fino a tre volte.

    Una volta in possesso dei due files proseguire come indicato di seguito:

  • posizionare i file XndSession.exe e Credentials.xnblob nella medesima cartella: il programma si aspetta di trovare il file con le credenziali nella sua stessa posizione

  • avviare il programma XndSession.exe; l'applicazione cercherà di aprire una sessione autenticata con le credenziali presenti nel file Credentials.xnblob collegandosi al dispositivo xNodus remoto all'indirizzo xnodus.demo.oxyse.com sulla porta 35000.


  • se appare la finestra riportata sopra significa che l'applicazione è riuscita ad aprire correttamente la sessione con il dispositivo remoto;
  • cliccando ora sul tasto "Test" appariranno alcune informazioni relative all'utente autenticato:



Annotazioni

    L'utente per questa demo viene di norma configurato con 2 licenze e 3 istanze: ciò significa che si potranno aprire 2 licenze su due PC diversi e, su ogni PC, 3 istanze (istanze che consumeranno un'unica licenza).


Apertura di più licenze

    Dopo aver aperto due licenze su due macchine diverse, qualora si cerchi di aprire una licenza su un terzo PC apparirà l'errore riportato di seguito:



    Successivamente, l'applicazione apparirà come nella finestra seguente che informa dell'impossibilità di aprire una licenza sul dispositivo. Si noti che il tasto "Test" risulta disabilitato.




Apertura di più istanze

    Sarà invece possibile aprire fino a 3 diverse istanze sulla medesima macchina.


Il tentativo di aprire un'ulteriore istanza provocherà l'errore mostrato nella figura seguente.



Altri casi d'errore

    Altri errori potrebbero essere visualizzati dall'applicativo. In tal caso verificare quanto segue:

  • verificare di essere connessi ad internet
  • verificare che la porta 35000 del vostro switch sia aperta in uscita
  • verificare che il file Credentials.xnblob sia nella medesima cartella del programma XndSession.exe